4 ghz ryzen 5 1500x ad aria

Oggi abbiamo testato la stabilitá di un ryzen 1500x con il dissipatore originale.

Grazie alla mainboard asus con chipset b350 siamo riusciti a superare addirittura i 4 ghz. Fino a 4200 … frequenza a cui la cpu era instabile.

Senza toccare i voltaggi che avrebbero si aumentato la stabilitá ma innalzato le temperature siamo riusciti ad ottenere un sistema stabile a 4 ghz. Senza superare i 60 gradi.

Ricordiamo che tutti i ryzen in commercio difficilmente arrivano a 4 ghz stabili senza toccare i voltaggi. Questa cpu grazie alla qualitá dell’ alimentatore e della scheda madre ci è riuscita.

Ovviamente abbiamo settato la ventola del dissipatore originale al massimo che tralaltro è silenziosissima.

I voltaggi massimi consigliati da amd per questa cpu ricordiamo che sono di 1.45 volt.

Una schermata trovata su internet conferma il nostro lavoro.

Questo ryzen è arrivayo a 4200 aumentando il voltaggio a 1.432 quindi 1.45

Noi abbiamo preferito lasciarlo a 4 ghz quindi 4000 mhz a 1.3 v circa … voltaggio assolutamente stock… a favore della durata della cpu scheda madre e alimentatore…

Considerazione finale.

La cpu in questione si è dimostrata il massimo come performamce e qualitá prezzo. Speriamo in futuro di potere provare il fratello superiore che ha 6 core e 12 tread… a differenza di questo che è un 4 core 8 thread.

Allo stato attuale batte in performance macchine equipaggiate con i5 kaby lake… non male come risultato.

Qui la scheda delle cpu ryzen e alcuni benchmark

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *