Workstation AMD FX in arrivo

Usare una workstation per ambito office pesante?

Ci proviamo con questa configurazione esacore dotata di 6 cpu fisiche. (Disponibile anche con 8 core)

Grazie alle cpu amd fx siamo riusciti a realizzare una macchina dotata di 6 core fisici, 8 gb di ram ddr3 (più che sufficienti per uso office) ed ssd samsung da 250 gb.

Ovviamente non manca un masterizzatore e lettore DVD/CD LG e la qualità di una scheda madre ASUS leader da sempre nel l’informatica.

Il tutto a meno di 499 euro.

La stessa macchina è dotata di porta seriale, che nei nuovi pc comincia a scomparire. 6 porte Sata con supporto raid qualora sia necessario, grafica integrata AMD ATI, espandibile con supporto hybrid crossfire con un altra Amd oppure con una scheda dedicata Nvidia.

La macchina multiuso per eccellenza.

Nelle applicazioni di rendering video come adobe premier grazie alle 6 cpu, si dimostra efficiente e veloce.

Nelle applicazioni office è possibile tenere aperte senza rallentamenti un numero maggiore di applicazioni come browser web, applicativi di fatturazione per esempio, file pdf, scanner ecc ecc sfruttando le cpu a disposizione.

Altra cosa da non sottovalutare è la piena compatibilità a Windows XP per esempio e altri sistemi operativi a 32 Bit, (windows 7 ecc) cosa che Con Intel sta pian piano scomparendo per la mancanza di driver.

E non dimentichiamo la possibilità di aumentare la frequenza della cpu grazie al moltiplicatore sbloccato della stessa.

Con un sistema di raffreddamento adeguato infatti ci si può spingere tranquillamente ben oltre i 4.5 Ghz (4500 mhz) senza problemi ottenendo una macchina ottima anche in ambito Gaming.

Ben presto i test.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *